Sostenibilità

Sostenibilità nel cloud

In Workday misuriamo il nostro successo non solo in termini economici, ma anche in base a come operiamo nelle nostre comunità e a tutela dell'ambiente. Ci impegniamo seriamente per ridurre, e dove possibile eliminare, l'impatto ambientale e per aiutare le comunità in cui viviamo e lavoriamo.

Le nostre iniziative a favore della sostenibilità si focalizzano sulle questioni ambientali, sociali ed economiche che contribuiscono a creare e a garantire il successo a lungo termine per tutti. Per godere di un'economia sostenibile che promuova il potenziale umano, è fondamentale mantenere il nostro pianeta in salute. 

L'approccio di Workday alla tutela ambientale è incentrato sugli aspetti più determinanti per la nostra attività, quale società di software cloud. Tra questi, le emissioni di CO2, gli investimenti in energie rinnovabili, la riduzione e lo smaltimento responsabile dei rifiuti elettronici e la sensibilizzazione dei nostri dipendenti per massimizzare il loro impatto collettivo e il modo in cui operiamo.

Inviaci il tuo feedback sui nostri risultati e aiutaci a migliorare.

Azzeramento delle emissioni di anidride carbonica entro il 2021

Workday si impegna ad azzerare le emissioni di CO2 entro il 2021.. Attuare una strategia di gestione delle emissioni significa evitare, dove possibile, le attività a elevato contenuto di carbonio, ridurre le operazioni basate sul carbonio con misure di efficienza, utilizzare fonti energetiche a basso contenuto di carbonio e compensare le emissioni restanti. Workday crede fermamente nella comunicazione trasparente dei propri impegni agli stakeholder. Abbiamo pubblicato la nostra carbon footprint a partire dai valori di riferimento del 2010 nel nostro Global Impact Report e continueremo a farlo fino al raggiungimento del nostro obiettivo nel 2021.

Siamo orgogliosi di affermare che, alla fine dell'anno fiscale 2017, le nostre emissioni di carbonio erano già pari a zero in tutte le sedi e nei data center in tutto il mondo.

Il cloud è verde

La nostra architettura cloud multi-tenant aiuta i clienti a ridurre i costi aziendali e le emissioni di gas serra centralizzando l'elaborazione dei server, ottimizzando i consumi di energia ed eliminando le apparecchiature ridondanti. I nostri data center sono ottimizzati per l'efficienza nel consumo energetico, nel raffreddamento e nell'elaborazione di dati. Inoltre, tutti i data center che eseguono le nostre applicazioni cloud, sia negli Stati Uniti che in Europa, usano elettricità rinnovabile al 100%.

Politica "zero rifiuti"

Workday garantisce lo smaltimento sicuro di tutti i componenti elettronici. Dove possibile, massimizziamo il riutilizzo delle attrezzature, smaltendo responsabilmente tutti gli apparecchi rimanenti in conformità con il rigoroso standard e-Stewards

Energia rinnovabile al 100%

Workday supporta lo sviluppo di progetti per l'energia pulita impegnandosi a utilizzare elettricità rinnovabile al 100% negli edifici adibiti a uffici e nei data center. Inoltre compensiamo il 100% delle emissioni usando gas naturale nei nostri uffici.

Il nostro impegno per l'energia pulita è stato riconosciuto dall'agenzia federale EPA nel programma Green Power Partnership, con lo stato 100% Green Power Purchaser. Facciamo parte di RE100, un gruppo di importanti aziende internazionali che si impegnano a utilizzare elettricità rinnovabile al 100%. Workday è uno dei firmatari del documento Corporate Renewable Energy Buyers' Principles ed è membro del Business Renewables Center: entrambe le iniziative mirano ad aiutare le aziende a conseguire obiettivi ecologici in termini di energia rinnovabile e accelerare l'acquisto di energia pulita nelle imprese. Workday è anche membro di Future of Internet Power, un'iniziativa volta a incrementare l'uso di energia rinnovabile per l'alimentazione dei data center.