A+E Networks offre contenuti al pubblico e servizi al personale.

A+E Networks raccoglie le sfide HR con un menu di servizi su misura.

Offerta di assistenza su misura al personale quando è necessaria

Incremento dell’agility e dell’efficienza

Riduzione delle ore di lavoro richieste dalle attività

Risparmio di decine di migliaia di dollari

A+E Networks è specializzata nella programmazione di trasmissioni originali di alta qualità, dalle serie ai documentari ai film. Per attrarre l’attenzione del pubblico globale, l’azienda crea e propone continuamente contenuti che le persone vogliono guardare oggi e rivedere domani stesso. L’offerta di una gamma di contenuti varia e in continua espansione richiede creatività, agility ed efficienza in tutti i dipartimenti. Steve Gillooly, Vice President HR in A+E Networks, dice: “Le abitudini di visione, gli spettacoli preferiti e i canali preferiti delle persone cambiano continuamente: per questo anche la nostra azienda si adatta e si trasforma in continuazione. Le nostre dinamiche interne, inclusa la gestione HR, non possono ostacolare in nessun caso i nostri sceneggiatori o i nostri business leader”. 

L’esigenza di avere flussi di lavoro integrati e una collaborazione ottimale si è fatta sentire ancor di più nel 2020, quando molti studi di produzione chiusero, la richiesta di servizi in streaming raddoppiò e una percentuale importante dello staff di A+E Networks passò a lavorare da casa. “Fortunatamente avevamo già adottato Workday, pertanto il passaggio alla gestione in remoto non ha avuto nessuna ripercussione per noi” dice Gillooly. “Tuttavia volevamo dare al nostro personale altri strumenti per rimanere connessi ovunque si trovasse, in particolare nel caso dei flussi di lavoro HR come l’onboarding e la formazione”.

Workday rende tutto più facile… per questo abbiamo cercato di sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte dal sistema.

Vicepresidente, HR

Risorse su misura e on-demand per qualsiasi sfida

A+E Networks desiderava migliorare i flussi di lavoro HR utilizzando Workday. L’azienda si rese conto che poteva utilizzare funzionalità aggiuntive per soddisfare le proprie esigenze, ma che spesso era sufficiente utilizzare al meglio gli strumenti già disponibili. Spiega Gillooly: “Workday rende tutto più facile. Molti manager che assumiamo conoscono il sistema e molti dei nostri dipendenti utilizzano Workday senza nemmeno rendersene conto, pertanto abbiamo cercato di sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte dal sistema”.

Tutte le risorse IT interne erano occupate in altre attività urgenti. Invece di assumere altro personale o di rivolgersi a un consulente esterno, A+E Networks si iscrisse a Workday Success Plans. Success Plans è una gamma di servizi on-demand che offre agli uffici HR e IT diverse opzioni per ricevere l’assistenza personalizzata e avanzata necessaria a risolvere le sfide esistenti e pianificare lo sviluppo futuro con gli strumenti e le funzionalità di Workday. Il personale può interagire con gli esperti per formulare domande, scoprire gli strumenti disponibili per risolvere le sfide e visualizzare demo eseguite nel tenant Workday. Inoltre il personale può condividere conoscenze e suggerimenti con altri utenti in Workday Collaboration Crews e ottenere l’accesso a toolkit software e librerie di formazione. 

“L’analogia che utilizzo è quella della costruzione di autostrade” dice Gillooly. “Anziché costruire un’autostrada a 100 corsie che assorbe un esodo in massa all’inizio delle vacanze, ma resta vuota per il resto dell’anno, ci siamo iscritti a Success Plans. Ora possiamo ottenere le corsie extra quando ne abbiamo bisogno, senza incrementare il personale interno o assumere un consulente”.

Anziché costruire un’autostrada a 100 corsie che assorbe l’esodo delle vacanze ma rimane vuota per il resto dell’anno, ci siamo iscritti a Success Plans.

Vicepresidente, HR

Demo personalizzate per utilizzare al meglio gli strumenti

Quando il team Talent and Acquisition di A+E Networks scoprì che esisteva un toolkit che connetteva Microsoft Outlook a Workday, si rivolse a un esperto per saperne di più. Come spiega Gillooly: “Il consulente Ask-an-Expert di Success Plans non si è limitato a rispondere alle nostre domande, ma ha configurato una demo live in remoto nel nostro tenant e ha spiegato: “Ecco cosa può fare lo strumento. Ecco cosa non può fare. Ecco i problemi che può risolvere. Ecco alcuni problemi che non può risolvere”.

Mentre risolviamo i problemi aziendali, apprendiamo cose nuove. Questa collaborazione è molto più di una relazione transazionale.

Vicepresidente, HR

La presentazione del percorso di A+E Network è ancora più intuitiva

I responsabili HR possono ora facilitare l’onboarding dei dipendenti con contenuti e strategie di formazione pronti all’uso. “Utilizziamo il Workday Adoption Kit nei Success Plan per accelerare il learning e la crescita dei dipendenti” spiega Gillooly. “In precedenza, la preparazione dei materiali per le persone che iniziano in nuovi ruoli richiedeva 4 ore. Ora sono sufficienti 30 minuti, perché una parte importante del lavoro è già disponibile. Questa produttività è molto visibile e aiuta il nostro team HR, compresi i manager, a ottenere risultati migliori”.

Connessioni impreviste che offrono risultati oltre la riduzione delle spese

Con la partecipazione a Collaboration Crews, i dipendenti HR apprendono come superare altre sfide utilizzando funzionalità di Workday come il dashboard VIBE™ (Value Inclusion, Belonging, and Equity). “In una delle nostre prime chiamate abbiamo interagito con un’azienda britannica di un settore completamente diverso dal nostro, discutendo i metodi di utilizzo di Workday per acquisire dati sulla diversity” dice Gillooly. “Questa conversazione ci ha aiutato a risolvere un dubbio con il dashboard VIBE e potrebbe farci risparmiare decine di migliaia di dollari”. 

Gillooly conclude: “Le persone hanno sempre delle domande. Con Success Plans otteniamo risposte da esperti, che vogliono assicurarsi che comprendiamo le opzioni disponibili. Così, mentre risolviamo i problemi aziendali, apprendiamo cose nuove. Questa collaborazione è molto più di una relazione transazionale ed è qualcosa che apprezziamo enormemente”.


Altre customer stories

Leggi tutte le storie

Vuoi avere maggiori informazioni?
Contattaci